Preferiti (0)

Appartamento a Pallanza vista lago in palazzo storico

€ 850.000
Richiedi informazioni
Richiesta: € 850.000
Codice: AA.3422-P36
Pallanza, fronte lago, in palazzo d'epoca risalente a fine 800' completamente e finemente ristrutturato, servito da ascensore, vendesi al quarto ed ultimo piano, appartamento di 170 mq.
La proprietà, si estende su tutto il lato ovest del palazzo garantendo una magnifica esposizione solare in tutti i locali.
Entrando troviamo un signorile ed ampio corridoio che funge da filo conduttore per tutti i locali fino a sfociare nel salone fronte lago, si incontrano subito le due camere da letto, di cui la principale con uno splendido bagno in marmo con vasca centrale ad utilizzo esclusivo della stessa, proseguendo troviamo il bagno, anche questo impreziosito con finiture di pregio ed una doccia ricca di confort, la cucina, comoda e funzionale con una splendida vista sul lago, per poi terminare nel grande salone, questo locale ricco di finestre tutte affacciate sul lago crea una percezione del lago unica in una cornice di altri tempi, sembra ci si possa letteralmente tuffare.
A pochi passi da qui si possono ammirare il famoso giardino botanico di Villa Taranto, aperto da marzo a ottobre, il quale ospita una ricchissima varietà di fiori e piante rare tanto da essere definito da molti il giardino più bello d'Italia, oltre alla bellissima passeggiata sul lungolago che conduce alla frazione di Suna, graziosa frazione ricca di pregiati ristoranti e bar, che si estende fino alle pendici del Monterosso.

Pallanza vista lago stupendo appartamento

  • Spese condominiali-
  • Classe energeticaE
  • Superficie mq170
  • Anno costruzione1700
  • Anno ristrutturazione-
  • Posto auto-
  • Riscaldamentosi
  • Cantina-
  • Stato immobileOttime
  • Piano4/4
  • Camere da letto2
  • Stanze da bagno2
  • Terreno / giardino-
  • Terrazzo / balcone-
  • Piscina-
  • PanoramaVista lago
  • Lati liberi-
  • Ascensoresi
Classe energetica
E
IPE: 191,93 kWh/m2
Comma relativo al diritto di mediazione
Il Diritto DEL MEDIATORE ALLA PROVVIGIONE Il compenso per la mediazione (provvigione) da corrispondersi da parte del compratore è pari al 4% più IVA, calcolato sul prezzo di acquisto/vendita dell'immobile. Il mediatore ha diritto alla provvigione al momento del ottenimento del consenso di acquisto tra venditore ed acquirente (ovvero con la sottoscrizione da parte del promittente venditore per accettazione della proposta di acquisto dal promissario acquirente) o in mancanza di quest'ultima alla sottoscrizione del preliminare di compravendita. Immobiliare Ghioni Maila ha diritto di richiedere pertanto immediatamente il pagamento della provvigione al verificarsi delle circostanze sopra citate a prescindere dalla successiva stipula del contratto definitivo. Sono a carico dell'acquirente l'imposta di registro, i costi notarili e le imposte catastali ed ipotecarie. Immobiliare Ghioni Maila declina qualsiasi responsabilità in merito alle informazioni e ai dati riportati nel sito poiché sono stati indicati dalla parte venditrice, pertanto non assume alcuna responsabilità in ordine all'attualità delle stesse nonché ad eventuali omissioni o inesattezze. La parte acquirente è obbligata a comunicare se l'immobile propostogli da Immobiliare Ghioni Maila sia già da lui stato visionato in precedenza. Per quanto qui non previsto vigono le disposizione del codice civile italiano.